Coronavirus

19 marzo 2020

Rinuncia temporanea delle attività di valutazione del SAS

A causa della situazione attuale e della diffusione del coronavirus, il Consiglio federale ha classificato la situazione in Svizzera come situazione straordinaria ai sensi della legge sulle epidemie e ha preso diverse decisioni volte a contenere la diffusione del coronavirus in Svizzera.

In questo contesto, tutti i dipendenti del SAS sono istruiti ad evitare il più possibile la presenza fisica sul posto di lavoro e a svolgere il lavoro da casa. Grazie ad un maggior numero di telelavoro ed alla rinuncia di un contatto fisico, il rischio di infezione sul posto di lavoro e durante il tragitto di lavoro viene così ridotto.

Per il SAS, questo ordine significa la rinuncia temporanea a tutte le attività di valutazione in loco presso i nostri organismi di valutazione della conformità. A tempo debito, il responsabile della valutazione contatterà gli organismi di valutazione della conformità coinvolti per la pianificazione delle fasi successive.

 
 
 

Ultima modifica 19.03.2020

Inizio pagina

https://www.sas.admin.ch/content/sas/it/home/publikationen/coronavirus2020.html